bg2
blackboard-backgrounds-wallpapers
  • Attività individuali e di gruppo

    costruite ed organizzate in base alla predisposizione del bambino o ragazzo

  • Psicologi ed educatori esperti

    seguiranno i bambini e ragazzi in attività strutturate

  • Percorsi personalizzati

    le attività proposte varieranno in base alle attitudini e interessi dei partecipanti

  • Prossimità

    vicinanza al bisogno delle persone

  • Flessibilità

    orari e luoghi il più possibile vicini alle esigenze delle persone

  • Innovazione

    le attività proposte potranno variare nel tempo sperimentando nuovi percorsi o nuovi strumenti e metodi

qwefqwe

Il progetto MySTART nasce dalla collaborazione tra la cooperativa sociale Il Ponte e il Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione dell’Università di Trento (ODFlab).

Questo progetto è volto a creare percorsi di tipo psico-educativo rivolti a bambini/e e ragazzi/e con disturbi dello spettro autistico e con bisogni speciali.

Essi si baseranno principalmente su interventi di supporto alla comunicazione, socializzazione, all’avvio allo sport e al movimento.